collective protection device - dispositivi di protezione collettiva

Serie-GS

Cappe chimiche a filtrazione
misure 1000/1200/1500/1800mm

  • Largh. est. (mm)1000| 1200 | 1500 | 1800
  • Largh. int (mm)942 | 1142 | 1442 | 1742
  • Prof. est. (mm)750
  • Prof. int. (mm)590
  • Alt. est. (mm)1506
  • Alt. int. (mm)790
  • Largh. apertura (mm)780 | 980 | 1280 | 1580
  • Alt. apertura (mm)80-380 (servizio fino a 650)
  • Velocità aria (m/s)0.4-0.7
  • Portata massima (m3/hr)587 | 737 | 963 | 1188
  • Pressione sonora (dBA)<60 dBA
  • Peso, filtri esclusi (kg)127 | 140 | 170 | 194

Le cappe chimiche a filtrazione molecolare Serie GS rappresentano la perfetta soluzione per la protezione del personale esposto al rischio inalazione di sostanze chimiche volatili nocive alla salute. Grazie al proprio sistema di filtrazione consente la perfetta protezione del personale senza l’onere costruttivo ed energetico di complessi sistemi di ventilazione per la canalizzazione dell’aria all’esterno dell’edificio. Possono essere installati filtri per polveri o per vapori o combinazioni di questi per permettere alla cappa di essere adatta per qualsiasi utilizzo.

Caratterizzata da:

  • Test e certificazioni eseguite da Ente autorizzato
  • Elevato fattore di contenimento garantito da una aerodinamica appositamente progettata e verificato secondo i più rigidi standard internazionali
  • Alta efficienza del sistema filtrante a carbone attivo, certificato BS7989 e/o filtro HEPA efficienza H14 (99.995% @ 0,3 µm-Rif. EN1822:2009)
  • Svariate tipologie di carbone attivo specifico per differenti applicazioni
  • Prefiltrazione con prefiltro antipolvere Classe M6 per evitare la precoce saturazione delle unità filtranti principali
  • Sistema aspirazione/filtrazione a tenuta dinamica che garantisce la totale assenza di perdite
  • Pannello frontale saliscendi contrappesato e laterali realizzati in vetro stratificato di sicurezza (spessore 6mm) ad elevata resistenza chimica e durabilità
  • Quattro dimensioni disponibili con larghezze 1000/1200/1500/1800 mm
  • Flessibilità funzionale grazie alla possibilità di collegamento diretto ad una linea di espulsione (soluzione ibrida: espulsione/filtrazione)
  • Marchiatura CE secondo:
    • 2006/42 CEE: Direttiva macchine
    • 2006/95 CEE: Direttiva bassa tensione (50-1000 V)
    • 2004/108 CEE: Direttiva sulla compatibilità elettromagnetica
    • EN 61010 – 1:2013: Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo ed utilizzo in laboratorio con classificazione CEI 66.5

La Serie GS è disponibile in due versioni:

  • STANDARD: dotata di variazione continua della velocità dell’elettroaspiratore in base all’altezza raggiunta dal vetro saliscendi e di sistema elettronico di controllo e gestione TIMELOG che tramite display touch screen permette la lettura e l’impostazione delle funzioni di monitoraggio della cappa.
  • BASE: dotata di variazione automatica a tre steps pre-impostabili della velocità di rotazione dell’elettroaspiratore in funzione dell’apertura del vetro saliscendi, allarme visivo flusso basso (rischio perdita di contenimento) e contaore funzionamento macchina per la gestione delle tempistiche di manutenzione.
NORMATIVE

L’intera gamma di cappe chimiche a filtrazione molecolare Serie GS è stata progettata, costruita e certificata ai migliori standard di costruzione internazionali:

  • BS7258:1994 – Laboratory fume cupboards: specification for safety and performance
    verifica al contenimento di vapori e velocità frontale dell’aria in ingresso cappa
  • BS7989:2001 – Specification for recirculatory filtration fume cupboards
    verifica della capacità e della efficienza di trattenimento dei filtri a carbone attivi installati a bordo macchina con sostanze di riferimento indicate nella norma: alcool isopropilico, ammoniaca, formaldeide e anidride solforosa
  • ANSI/ASHRAE110:1995 – Method of Testing Performance of Laboratory Fume Hoods
    Verifica al contenimento di vapori e velocità frontale dell’aria in ingresso cappa
  • DIN 12924
    Verifica al contenimento di vapori con utilizzo di gas tracciante SF6

Le cappe chimiche a filtrazione molecolare Serie GS sono state inoltre progettate e costruite seguendo le specifiche presenti nella norma:

  • EN14175-2:2003: Fume cupboards: safety and performance requirement
    Specifiche di buona costruzione tali da assicurare un corretto funzionamento ed un’adeguata sicurezza degli operatori

Volontariamente abbiamo fatto eseguire presso ente terzo una verifica al contenimento seguendo la procedura indicata nella norma:

  • EN14175-3:2003: Fume cupboards: type test methods
    Verifica al contenimento di vapori con utilizzo di gas tracciante SF6
COSTRUZIONE
  • Corpo in Fe37 cromatato e verniciato RAL 7035
  • Montanti di alluminio verniciato RAL 7015 in profilo estruso ad alta efficienza aerodinamica
  • Piano di lavoro standard in acciaio inox AISI 304
  • Vetro frontale saliscendi contrappesato con doppio cavo di sostegno e fianchi laterali in vetro stratificato di sicurezza (spessore 6mm)
  • Impianto elettrico CEI 64.2, IP44, con interruttore magnetotermico di protezione
  • Aspiratore centrifugo controllato elettronicamente
  • GS1000 / GS1200: assorbimento 220 V – 485 W
  • GS1500 / GS1800: assorbimento 220 V – 425 W
  • Diametro collettore per collegamento tubazione di espulsione 250 mm
ACCESSORI
  • Supporto standard in Fe37 verniciato
  • Supporto con mobile in Fe37 verniciato
  • Ruote pivottanti per basamento
  • Kit d’aspirazione per mobile ventilato
  • Supporto antivibrante per pesate
  • Interblocco aspiratore per pesate
  • Piano lavoro in polipropilene
  • Piano lavoro in gres monolitico
  • Piani lavoro inox per: anatomia patologica, disinfezione endoscopi, raccolta rifiuti speciali protezione di robotismi e strumentazioni
  • Applicazione vasche o lavelli
  • Prese elettriche
  • Utenze gas e acqua con rubinetto
  • Kit per carico/scarico liquidi di processo
  • Lampada UV interna (rimovibile)
  • Faretto orientabile IP67
  • Lente d’ingrandimento retroilluminata
DOWNLOAD
© Gruppo Strola 2017